Today November 27, 2021

Domare una donna secondo l’antico metodo dei Greci: domare un leone, domare una capra e persuadere un serpente

Contenuti

Ogni donna ha una capra, un serpente e un leone. Come può un uomo domare l’intero zoo? Te lo diciamo adesso!

C’era una tale cultura cretese-micenea, dalla quale, dopo vari sconvolgimenti, nacque la cultura ellenica (potrebbe non essere attratta dalla culla della nostra civiltà, ma almeno un pannolino). In generale, in questa cultura, l’ideologia era costruita sull’adorazione della Grande Dea della Luna, che era – ciao ai cristiani – una divinità trina.

Con le divinità lunari, questo accade sempre e, va notato, indipendentemente dal fatto che siano ragazzi o ragazze. Perché la luna, dal punto di vista di una persona che non ha ancora avuto il tempo di inventare un libro di testo di astronomia, è un oggetto molto strano e mutevole. Qui il sole è sempre lo stesso: rotondo e radioso, cresce e cade, la sua falce sottile si trasforma improvvisamente in un fiore sferico, splendendo quasi non peggio del sole e occupando molto spazio nel cielo. Questi tre stati della luna – un mese calante, un mese calante e una luna piena (e allo stesso tempo è sempre lo stesso) – e divennero l’immagine dell’unità della trinità per la cultura europea.

Ma torniamo a Micene cretese e alle aree adiacenti. In generale, si sono presto resi conto che la Luna è una grande dea celeste che controlla il flusso e il riflusso, la procreazione, la fertilità e i destini umani. Anche che la luce notturna fosse una zia, e non uno zio, fu subito chiaro.

Zio – eccolo, brilla stupidamente tutto il giorno nel cielo, e la sera si addormenta, sempre lo stesso, tranne che inizia a essere pigro prima dell’inverno, ma dalla primavera si riprende. Un’immagine familiare. Gli uomini sono sempre gli stessi, dal pannolino al sudario. Bene, invecchiano, beh, diventano calvi, ma non accadono loro grandi cambiamenti. E le donne sono molto mutevoli. È vergine e non ha figli, e il luogo che fa i bambini è chiuso con la carne. Ma non appena si trova con un uomo, la sua pancia si gonfia, nasce un bambino, lo nutre con il latte, che prima non aveva. Poi il suo grembo è sigillato di nuovo, smette di ammaliare gli uomini, ma ora sa come piantare il miglio, come trattare lo sverbio nasale e dove diavolo sono le asce cerimoniali in questa casa..

Leggi anche

  • Le parole che vuole sentire di più durante il sesso

E tutto perché la luna è una donna e anche ogni donna è come la luna. La dea della luna era adorata nella forma della Triade: una vergine, una donna ninfa matura e una donna anziana. A proposito, le dee greche, essendo frammenti di questa immagine, hanno mantenuto molte delle sue caratteristiche. Compresa la divisione per ruoli. Artemide e Atena sono, diciamo, una dea nell’ipostasi di una vergine, Afrodite è una ninfa, Era ed Ecate sono una vecchia. Rappresentavano la dea della luna sotto forma di una Chimera, una creatura di tre parti. La ragazza era indicata da una testa di leone, una ninfa dal corpo di una capra e una vecchia dalla coda di un serpente. Il leone della ragazza simboleggiava orgoglio e crudeltà. La capra di una donna è tenerezza e passione. Serpente della vecchia: saggezza e inganno.

“L’impermanenza è il tuo nome, donna”

Potresti pensare che gli antichissimi greci avessero troppo tempo libero se lo spendessero per inventare tali simboli e miti, ma in realtà lo hanno fatto per gli stessi scopi per i quali stai leggendo questo articolo. Hanno cercato di comprendere il mondo che li circonda, di spiegarlo a se stessi e di trovarvi legge e logica. E, naturalmente, volevano capire le loro donne. Genetisti, psicologi evoluzionisti, etnografi e sociologi ora sanno perché, nella maggior parte delle culture, il comportamento, il carattere e il modo di pensare dei sessi è così diverso, non importa quanto le femministe si ribellino contro di esso. E il punto non è nemmeno che i ruoli biologici di uomini e donne, per usare un eufemismo, sono in qualche modo diversi. E il fatto che, adempiendo a questi ruoli biologici, sono stati eliminati in modi diversi dall’evoluzione.

Un uomo che è incapace di una rapida aggressione anche nei momenti disperati non è un residente dell’albero evolutivo. Il nemico naturale più pericoloso dell’uomo è sempre stato un altro uomo. E se il tuo aplogruppo ti impedisce di afferrare una pietra e colpire rapidamente il cattivo in testa, i tuoi geni finiranno la loro esistenza in uno stomaco malvagio.

Ma le donne sapevano come affrontare gli attacchi degli avversari e altri mezzi. Successivamente, il nemico ha indossato noci di cocco in un grembiule di pelliccia per il resto della sua vita e ha chiesto come si sentiva il suo sole oggi. Cioè, le donne hanno sempre avuto una scelta che un uomo non aveva: potevano mostrare sia aggressività che condiscendenza – entrambe le strategie si sono rivelate vincenti.

E così letteralmente in tutto. Accessibilità e inaccessibilità, egoismo e altruismo, leadership e passività, accattonaggio e gratificazione, socievolezza e isolamento, civetteria e indifferenza, monogamia e poligamia: tutti questi programmi nella linea femminile potrebbero essere mescolati in una varietà di combinazioni, perché nessuno di loro in sé influenzato fatale per il numero di figli in una donna. E negli uomini, ahimè, ha anche influenzato. Cosa fare se le donne della tua tribù amano partorire solo da Akh the Mighty, the Smelly Ear e the Long-Legged Ouch.

E noi, al contrario, eravamo sempre pronti a prestare la nostra attenzione a un timido piagnucolone, una ragazza che ride lussuriosa e un barbone malvagio, quindi l’unica cosa in cui le donne si sono veramente specializzate per centinaia di migliaia di anni è l’attrazione fisica per noi . E già in un set per labbra carnose, occhi grandi, seni e altri fianchi, potevano ereditare quasi tutte le qualità personali, persino la modestia del nonno, persino la tenacia della bisnonna. Ciò ha ancora influito sulle possibilità di riproduzione nella misura in cui.

Se prendiamo l’uomo medio moderno, vedremo che in termini di programmi comportamentali determinati evolutivamente, è semplicemente impoverito rispetto alla donna media. Quindi sì, ogni donna è una chimera. Leone, capra e serpente (e anche coccodrillo, opossum e lumaca di mare, ma queste sono piccole cose che possono essere trascurate). Con l’età, le donne, ovviamente, possono prendere un modo o nell’altro, ma in generale un leone, un serpente e una capra sono presenti insieme e a loro volta in qualsiasi creatura femminile dal periodo dell’asilo alla casa di cura.

E un utente esperto sa che è necessario nutrire un leone, una capra e un serpente in modo che questo zoo sia permanentemente soddisfatto e non cerchi inavvertitamente di mangiarti..

Addomestica il leone

Orgoglio, narcisismo, indifferenza nei tuoi confronti, indifferenza al sesso: queste qualità una volta aiutavano le ragazze a scegliere il miglior partner per la riproduzione e garantire il benessere della sua prole. Le ragazze non sono sparse con milioni di uova, ne hanno a disposizione, di regola, solo una, che richiede cure ultra lunghe. Permettere a uno sperma perdente di raggiungerla significa perdere immediatamente circa un decimo della sua potenziale prole. È questa circostanza che a volte fa arricciare il naso la signora, come se di fronte a lei non ci fosse un giovane promettente dall’aspetto piacevole, ma una rutabaga marcia. Sì, i suoi ormoni sono spesso silenziosi. Ed è giusto così. Se le donne, come noi, si eccitassero automaticamente a una vista, ad esempio le natiche di un uomo, l’umanità oggi sarebbe uno spettacolo triste. Dopotutto, il ruolo delle donne è rifiutare le mutazioni infruttuose della popolazione, ignorando i loro portatori. “Sì, tre gambe e le orecchie viola sono belle, ma non ti do il mio telefono.”.

Ma il leone ha anche un punto debole. I Leo sono avidi di complimenti. Perché le donne considerano un potenziale partner da due posizioni contemporaneamente: se è in grado di dare una prole sana e di successo e se aiuterà a crescere questa prole. E a volte la prima considerazione comincia a dominare la seconda.

Complimenti, regali, sguardi appassionati e sincera ammirazione non sono modi per ingannare una donna (oh no, non è così stupida), ma un programma. Il programma non capisce nulla sulla raccolta. Il programma non sa nulla del fatto che abbiamo già imparato a parlare, indossare pantaloni e volare nello spazio. Riceve semplicemente segnali dai recettori e li invia al centro del messaggio: “Il potenziale partner non appartiene all’élite, ma il corteggiamento è iperattivo, l’affetto a lungo termine è garantito, do il via libera alla deposizione delle uova. O siamo già passati alla nascita dal vivo? Quando hai appena avuto tempo … “

Rendi felice la capra

Come il più antico simbolo di lussuria, la capra di Creta-Micene raggiunse persino il cristianesimo medievale. Passione, ardore, obbedienza a un partner, disponibilità a stare seduti per giorni con le braccia avvolte attorno alla tua deliziosa gamba è una delle manifestazioni di una capra chimerica. Un altro è “Voglio un bambino”, calcolare l’ovulazione, baciare dolci guance di bambino …

In entrambi i casi, la capra si sta riproducendo, è nel processo. L’obiettivo generale è quello di allevare il partner il più possibile per una buona porzione di seme benigno, legarlo a te stesso attraverso il sesso e dedicare tutto se stesso alla cura della prole. Ma da donna a donna, una capra può camminare sia completamente che in parte: una signora può stare in forma di capra tutto l’anno senza interruzioni, o forse cinque minuti a settimana, il venerdì sera. Uno pensa alle dita carnose rosa, l’altro ai corsetti neri e una frusta (a volte queste belle immagini si sostituiscono naturalmente a vicenda nello stesso cervello femminile). È incredibile come lo stesso istinto possa manifestarsi in modo diverso.

E non dimenticare un altro importante momento evolutivo: una larga parte della propensione alla promiscuità nella nostra storia genetica. Quindi, sotto il segno di una capra, una ragazza può concentrarsi ottusamente sulla sua amata e l’unica, o sognare una sessione di sesso simultanea con l’intera squadra di calcio uruguaiana. Perché spesso nei nostri greggi le femmine avevano un vantaggio evolutivo, che allo stesso tempo consentiva al massimo numero di maschi di raggiungersi e riusciva a imbrigliarli tutti per la cura congiunta della sua prole. Ci sono scimmie bonobo così carine, i nostri parenti stretti, è proprio così che succede con loro. Se nel gruppo c’è una scimmia Marilyn Monroe, pronta a fare sesso con chiunque in qualsiasi momento della giornata, allora tutti i maschi del gregge armeggieranno disinteressatamente con ciascuno dei suoi cuccioli.

Gli attacchi di attività sessuale nelle ragazze spesso dipendono da cambiamenti ormonali in diversi periodi del ciclo, ma possono anche essere provocati dall’esterno. Di? Sì, con la sua sessualità disumana, ovviamente! È chiamando le gentili capre che i maschi eterosessuali duri a volte fanno crescere i ricci fino alla vita, indossano maglioni trasparenti nei club e imparano a ballare il tango e il lindy hop.

Ma anche per le coppie monogame è importante tenere la capra al guinzaglio. Frequenti abbracci teneri, carezze, baci, tocchi, sesso regolare come la prima volta – e la capra, inzuppata fino alle corna con endorfine, non esprimerà il suo dispiacere. Bene, puoi anche avere figli se non c’è un posto dove ritirarsi. Tuttavia, come è stato scritto in precedenza, molte capre possono perfettamente fare a meno di questa parte finale del programma..

Articoli simili

  • Come rendere il sesso nella vita uguale al sesso dal porno

    Perché il sesso sembra migliore nel porno che nella vita reale. E perché il sesso nella vita è ancora meglio del sesso nel porno. Non stupirti di ciò che abbiamo deciso di illustrare…

  • 20 cose che puoi usare a letto

    Tranne entusiasmo e preservativi. Certo, noi uomini siamo persone ascetiche, e per il sesso abbiamo bisogno di una sola condizione a letto: la presenza in questo letto…

  • Cosa piace e cosa non piace agli uomini delle donne

    Gli uomini sarebbero molto più audaci se sapessero cosa pensano le donne, e le donne sarebbero molto più civettuole se conoscessero meglio gli uomini. Alphonse Carr…

Jennifer Alexis

Jennifer Alexis

Top